3 dicembre 2019
ore 19:10
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 38 secondi
 Per tutti

Aggiornamento ore 8.00: Nel corso delle ultime ore il fronte perturbato che nella giornata di lunedì ha portato nubifragi al Centro Nord soprattutto in Toscana e nel Lazio, colpita anche Roma, si è diretto verso le regioni meridionali portando qualche pioggia abbondante tra Campania, Molise (fino a 40mm nella provincia di Isernia) e nord Puglia. Nella notte forti rovesci e locali temporali hanno ancora interessato il basso Lazio con accumuli fino a 90mm sul Frusinate e 60mm nella provincia di Latina poi le condizioni del tempo sono migliorate. Nel contempo l'ingresso di aria più fredda da est sta portando ancora degli annuvolamenti sul basso Piemonte con fiocchi sulle Alpi occidentali fino a 500-600m ma ha sgomberato i cieli della Toscana. Residua nuvolosità interessa invece il medio Adriatico ma i fenomeni sono  deboli. Nel corso delle prossime ore il fronte di instabilità scivolerà ulteriormente verso Sud portando qualche debole fenomeno tra Est Sardegna, Puglia, Basilicata e Calabria, localmente anche sulla Sicilia mentre i cieli si libereranno ulteriormente sul resto della Penisola. Vediamo la previsione:

Meteo Martedì: Nord insistono nubi anche compatte sul Piemonte con residui fenomeni, nevosi fino a 500-600m sulle Alpi occidentali in assorbimento, fino a poco nuvoloso sulle restanti zone, in nottata attese gelate in Val padana. Centro residue nubi e locali deboli fenomeni in assorbimento tra basse Marche e Abruzzo con cieli via via più sgombri dal pomeriggio, fino a poco nuvoloso su Toscana, Umbria e Marche. Ancora qualche pioggia su est  Sardegna. Sud ancora nubi irregolari e qualche locale pioggia su Molise, Puglia, Basilicata, Calabria ionica e Sicilia orientale in attenuazione da Nord e ovunque entro fine giornata. Fino a poco nuvoloso sulla Campania. Temperature in calo al Nord e medio Adriatico, stabili o in lieve calo altrove. Venti moderati di Grecale, con  residui rinforzi da SO sullo Ionio. Mari mossi, anche molto mossi i bacini centro settentrionali.

Meteo giorni successivi: Da mercoledì prenderà sempre più importanza sul Mediterraneo una nuova circolazione di bassa pressione che porterà maltempo su alcune zone. Qui i dettagli

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.


Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.


Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati