4 giugno 2021
ore 8:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti
Meteo. Temperature in aumento, fiammata africana imminente
Meteo. Temperature in aumento, fiammata africana imminente

TEMPORANEA RIMONTA DELL'ANTICICLONE AFRICANO. Sta entrando nella sua fase culminante l'anticiclone in rimonta sul Mediterraneo centrale, alimentato da correnti calde in risalita dal Nord Africa. Esse determinano un incremento del caldo su tutte le regioni con temperature massime diffusamente intorno a 30°C e localmente anche oltre. Sarà però solo una fiammata di breve durata, quantomeno al Centro-Nord che entro il weekend sarà raggiunto da nubi ed alcuni rovesci o temporali.

VENERDÌ anticiclone in ulteriore rinforzo e temperature in aumento ancora di alcuni gradi tanto che per molte regioni si tratterà del fase culminante dell'ondata di caldo. Ci aspetta dunque una giornata stabile e in gran parte soleggiata, anche se con una lieve variabilità lungo le Alpi, tanto che nelle ore diurne è atteso qualche scroscio di pioggia o locale temporale. Anche lungo l'Appennino si assisterà allo sviluppo di un po' di variabilità diurna, associata ad episodici rovesci sul settore centro-settentrionale, in esaurimento in serata. Sempre la sera tendenza ad aumento della nuvolosità da ovest sulla Sardegna. Le temperature massime si porteranno fino a 31/33°C al Nord, sul Tavoliere delle Puglia, Materano ed entroterra sardo, ma si avvertirà anche una certa sensazione di afa su Val Padana e regioni tirreniche. Qualche grado in meno lungo le coste per via delle brezze marine.

Meteo. Le temperature massime attese venerdì
Meteo. Le temperature massime attese venerdì

WEEKEND. Si assisterà ad un certo aumento della nuvolosità al Centro-Nord per il passaggio di un impulso instabile che porterà qualche rovescio o temporale soprattutto sull'arco alpino e causerà una diminuzione delle temperature, soprattutto al Nord e sulle regioni tirreniche, mentre al Sud proseguirà la fase calda.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati