1 dicembre 2017
ore 12:01
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 31 secondi
 Per tutti

TEMPERATURE, SABATO MITE CON SCIROCCO, POI DECISO CALO TERMICO - Il passaggio della perturbazione attesa nel weekend richiamerà dapprima miti venti di Scirocco che manterranno le temperature piuttosto elevate soprattutto al Centrosud, ma sarà seguita da aria decisamente più fredda. Questa dilagherà tra domenica e lunedì su tutta la Penisola, pur arrivando al Sud più attenuata, determinando un generale calo delle temperature, anche di oltre 6-8°C al Centrosud. Farà molto freddo su Alpi ma anche Appennino, con gelate fino al fondovalle. Nello specifico:

TEMPERATURE SABATO - temperature in aumento al Centrosud per venti di Scirocco, valori in genere compresi tra 15 e 17°C al Centro, fino a punte di 18-20°C al Sud, anche superiori su Sardegna e Sicilia. Massime invece in calo al Nord, in genere comprese tra 10°C e 14°C, superiori su alto Adriatico, Romagna e Liguria. 

TEMPERATURE DOMENICA - calo termico deciso al Centronord, con massime in genere comprese tra 10°C e 15°C se non localmente inferiori sul Nordest; temperature che iniziano a calare anche al Sud e sulle Isole, in modo più evidente in Sardegna. 

TEMPERATURE LUNEDI' - ulteriore flessione delle temperature massime, in genere comprese tra 9°C e 14°C al Centronord, 11°C e 15°C al Sud, lievemente superiori sulle Isole. Il calo termico sarà tuttavia sensibile soprattutto nei valori minimi, tanto che al primo mattino si potranno avere diffuse gelate anche in pianura sulle aree interne del Centronord ( valori anche fino a -2/-3°C su Valpadana e interne del Centro ); minime localmente prossime allo 0°C possibili anche sulle interne di Puglia e Campania. Situazione molto evolutiva, seguiranno aggiornamenti. 

Per le temperature previste clicca qui

Per le previsioni grafiche clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati