5 novembre 2019
ore 21:30
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 54 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Una perturbazione sta attraversando martedì l'arco alpino determinando piogge e rovesci sparsi che su Piemonte e Valle d'Aosta hanno assunto carattere nevoso oltre i 1800/2000m e oltre i 2200m si registra accumulo di una ventina di centimetri di neve fresca. Neve anche sulle Alpi centro-orientali, oltre i 1700/1900m in Lombardia con una ventina di cm caduti a Livigno, ma fino a 1400/1500m sull'Alto Adige con i fiocchi che fanno la loro comparsa fino a 1300m sul Brennero e che proseguiranno anche nel corso della giornata, risultando più insistenti proprio sul comparto alpino centro-orientale. Nei prossimi giorni altre perturbazioni sono attese sulle Alpi e con esse anche ulteriori nevicate oltre ad un certo abbassamento delle temperature. Vediamo maggiori dettagli:

METEO NEVE ALPI. Mercoledì toccherà ad una nuova perturbazione che interesserà l'arco alpino, anche se si tratterà di un fronte più debole che darà luogo a deboli fenomeni sulle Alpi orientali oltre i 1400/1600m. Giovedì invece una nuova perturbazione raggiungerà le Alpi a partire dalle zone occidentali con fenomeni che in giornata si trasferiranno sui settori centrali e su quelli dolomitici, con fiocchi mediamente oltre i 1400/1600m, tendenti però ad attenuarsi da ovest. Venerdì dovrebbe essere la giornata più propizia alle nevicate con maltempo su gran parte delle Alpi e fenomeni anche di una certa consistenza su quelle centro-orientali. In questa occasione le neve cadrà oltre i 1200/1400m ma a tratti anche più in basso a fine giornata sulle Alpi occidentali, dove potrebbero raggiungere i 1000m. In questa circostanza non è escluso che la neve possa imbiancare anche l'Appennino centro-settentrionale, fin verso i 1500/1700m in serata.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati