13 ottobre 2020
ore 15:32
di Francesco Nucera
tempo di lettura
34 secondi
 Per tutti
estensione ghiacci artici
estensione ghiacci artici

Per i ghiacci artici il 2020 è l'anno con estensione più bassa di sempre dopo quella del 2012.

Passato il minimo del 15 settembre la crescita del ghiaccio è iniziata rapidamente lungo i mari settentrionali di Beaufort, di Chukchi e della Groenlandia. L'artico fatica tuttavia a ricongelarsi in particolare sul lato siberiano a causa del calore immagazzinato nelle acque lasciate libere dal ghiaccio. 

vaste zone dell'artico libere dal ghiaccio
vaste zone dell'artico libere dal ghiaccio

Le anomalie termiche positive, le più alte poi nell'emisfero nord, che si registrano in questi giorni sul lato siberiano sono collegate a questo effetto. Per questo motivo esiste una buona possibilità che l'estensione del ghiaccio marino artico possa scendere sotto il minimo storico per il periodo.

anomalie termiche
anomalie termiche

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati