12 febbraio 2019
ore 23:00
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 26 secondi
 Per tutti

SUPER ANTICICLONE IN ARRIVO - Temperature sopra le medie del periodo attendono molte Nazioni dell'Europa nel momento in cui un promontorio anticiclonico sub tropicale si andrà rafforzando. L'aria calda soprattutto in quota e in risalita dal Nord Africa andrà a rafforzare la cupola anticiclonica che si allungherà verso l'Europa centro settentrionale. Si attende dunque una fase decisamente sopra le medie termiche su Penisola Iberica, Francia, Area alpina, Germania, Polonia, Regno Unito e Scandinavia anche superiore agli 8-10°C. Proprio sulla Scandinavia il ribaltamento termico sarà ancor più evidente. Con l'inclinazione graduale dell'asse del promontorio saranno coinvolte anche i Balcani, Baltico e Russia europea. Le temperature sopra media interesseranno anche l'Itala specie il Nord e quelle del versante tirrenico, soprattutto nei valori diurni con massime anche di 15-17°C.Di contro una circolazione di bassa pressione sulla Grecia richiamerà aria relativamente fredda con interessamento del Sud Italia, Egeo e Balcani meridionali dove agirà anche una locale instabilità invernale.

Torna dunque il super anticiclone in Europa, una figura barica che è spesso di casa in questo settore. Essa si associa ad un pattern da NAO positiva. Tale indice era atteso portarsi in territorio negativo durante il mese di Febbraio con conseguente allontanamento dell'anticiclone che è stato spesso a ridosso dell'Europa in questa stagione invernale. Questo però non è avvenuto. L'anticiclone dovrebbe mostrare segni di cedimento attorno al 20 di febbraio.

Segui l'evoluzione del tempo dei prossimi giorni nella sezione METEO ITALIA.

Gli eventi meteorologici più rilevanti nella sezione CRONACA MONDO.

Per i dettagli sulle temperature previste per i prossimi giorni, potete consultare anche le MAPPE TERMICHE

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati