20 ottobre 2020
ore 23:43
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 17 secondi
 Per tutti
Torna la nebbia su alcune zone del Centronord
Torna la nebbia su alcune zone del Centronord

ANTICICLONE IN RINFORZO, NEBBIE IN AUMENTO. L'alta pressione sta diventando la figura sempre più protagonista sull'Europa meridionale e su gran parte d'Italia, con il tempo che diviene stabile su molte delle nostre regioni. Ormai in pieno autunno la presenza dell'anticiclone è spesso sinonimo anche di nebbie e nubi basse che riducono la visibilità sulla Pianura Padana ma anche su alcune valli del Centro Italia, come possiamo rilevare nella mattinata di martedì. Molte regioni del Settentrione a nord del Po sono infatti alle prese con la coltre di nebbie localmente fitte e di nubi basse che rendono il cielo grigio. Situazione simile, seppur con una minor frequenza del fenomeno, sulle zone interne tosco-umbre e su tratti di quelle del Lazio e di Marche ed Abruzzo, anche se nelle ore centrali l'azione del sole tenderà a sollevare e dissolvere nebbie e nubi basse.

NEBBIE, NUBI BASSE MA ANCHE QUALCHE ISOLATA PIOGGIA AL NORDOVEST. Nei prossimi giorni la persistenza dell'alta pressione sarà causa di nuove formazione nebbiose su pianure e fondovalle del Centro Italia durante le ore notturne e fino a quelle del primo mattino, mentre sulla Val Padana si assisterà ad un graduale cambiamento. Infiltrazioni di aria umida innescate dall'avvicinamento di una depressione atlantica tenderanno a sostituire gli strati nuvolosi a bassa quota con altri strutturati a quote via via più elevate, soprattutto al Nordovest, dove da mercoledì comparirà anche qualche isolata e debole pioggia.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati