2 agosto 2019
ore 18:50
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 35 secondi
 Per tutti

Caldo anomalo in Groenlandia dove la temperatura ha raggiunto valori fino a 20°C. A Summit, a 3000m, il termometro è salito sopra lo zero. A farne le spese è il ghiaccio con una delle estensioni di fusioni giornaliere più alte di sempre. Nella giornata di ieri, giovedì 1 agosto, si è verificata un'enorme fusione di ghiaccio, circa 10 miliardi di tonnellate, a causa delle temperature così eccezionalmente elevate. Di contro temperature sotto media si registrano in Russia.

Continua dunque un'annata nefasta per la Groenlandia, a causa del tipo di circolazione improntata ad una Nao negativa. L alta pressione responsabile del caldo anomalo in europa nei giorni scorsi si è portata sull'Artico determinando questa fase eccezionalmente mite.

È stato un mese di luglio piuttosto fresco invece sulla Russia dove nei giorni scorsi sono stati battuti alcuni record nelle temperature minime. A Mosca bisogna ritornare al 1987 per vedere un sotto media mensile di 2 gradi sulla 81-2010. Il luglio più 'freddo' per Mosca è del 1904, mentre quello più caldo appartiene al 2010 con 26°C.

Groenlandia e Russia sono gli effetti dello stesso tipo di circolazione che contrappone un anomalo anticiclone ad una bassa pressione con valori eccezionalmente bassi di geopotenziale per il periodo in corso.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati