13 agosto 2020
ore 23:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 6 secondi
 Per tutti
Andamento termico della prossima settimana
Andamento termico della prossima settimana

CALDO INTENSO MA RESIDUO A INIZIO SETTIMANA. Le temperature roventi che stanno ancora sperimentando le nostre regioni meridionali ed insulari rimarranno pressoché invariate fino ai primi giorni della nuova settimana. Anzi, potrebbero subire un ulteriore lieve incremento tra lunedì e martedì, quando su alcune zone di pianura della Sicilia si potranno localmente superare i 40°C, mentre le regioni del Nord e del centro si ritroveranno alle prese con una certa instabilità e clima più fresco.

TEMPORANEO SMORZAMENTO DELLA CANICOLA A META' SETTIMANA. Stiamo tenendo d'occhio una saccatura di origine atlantica che successivamente potrebbe erodere l'alta pressione sul Mediterraneo centrale e sprofondare verso l'Adriatico, innescando fenomeni di instabilità anche su parte del Centro-Sud. L'aria più fresca al seguito, dopo aver coinvolto il Nord Italia, potrebbe riversarsi verso latitudini più meridionali, smorzando la canicola su tutto lo Stivale.

POSSIBILE NUOVA FIAMMATA AFRICANA DOPO META' SETTIMANA. Esauritasi anche questa eventuale fase instabile l'alta pressione potrebbe tentare di riposizionarsi con forza sul Mediterraneo centrale e l'Italia, coadiuvata da una nuova espansione dell'aria calda dal Nord Africa che comporterebbe un rialzo termico anche consistente. In ogni caso, vista la distanza temporale, la tendenza potrebbe subire modifiche e vi consigliamo pertanto di seguire i prossimi aggiornamenti.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati