11 settembre 2022
ore 23:56
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 23 secondi
 Per tutti
Tendenza meteo 15-17 settembre
Tendenza meteo 15-17 settembre

DA MERCOLEDI' PRIMI TEMPORALI AL NORD. L'ex tempesta tropicale Danielle segnerà il passo ad inizio settimana sulla Penisola Iberica, bloccata nel suo avanzamento verso est dall'anticiclone africano in rinforzo sul Mediterraneo centrale. Con il passare dei giorni inizierà anche ad indebolirsi, ma da mercoledì riuscirà comunque ad inviare impulsi moderatamente instabili verso l'Europa centrale che raggiungeranno anche parte dello Stivale. In particolare mercoledì annuvolamenti irregolari si presenteranno sulle regioni settentrionali, con qualche rovescio o temporale su Alpi e regioni di Nordovest. Contemporaneamente dalle latitudini subtropicali si intensificherà il richiamo di correnti nord africane che risaliranno lo Stivale, determinando un aumento delle temperature con il caldo che diverrà intenso soprattutto in Sardegna, dove si raggiungeranno pichi di 37/39°C.

TRA GIOVEDI' E VENERDI' TEMPORALI SU PARTE DEL CENTRO. Nella seconda parte della settimana gli impulsi instabili potrebbero spostarsi verso le regioni centrali, coinvolgendo soprattutto il versante tirrenico con rovesci e temporali localmente anche forti. Sul resto d'Italia un po' di instabilità potrebbe interessare tra giovedì 15 e venerdì 16 Alpi e Triveneto, mentre altrove si manterrebbero condizioni più soleggiate. Se la tendenza sarà confermata le temperature rimarrebbero abbastanza elevate almeno fino a metà settimana, soprattutto al Sud e sulle isole maggiori, con picchi anche superiori a 35°C. Comincerebbero a calare invece a ridosso del prossimo weekend, quando dalle alte latitudini europee potrebbero farsi strada impulsi freschi settentrionali. Si tratta comunque di una tendenza che potrà subire modifiche anche sostanziali nei prossimi giorni, a causa della distanza temporale. Vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.


Seguici su Google News


Articoli correlati