3 maggio 2021
ore 23:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 29 secondi
 Per tutti
Meteo. Le temperature della settimana
Meteo. Le temperature della settimana

ANTICICLONE TIMIDO. Non si tratterà certo di una settimana instabile e fresca come la precedente. L'anticiclone sta tentando infatti di guadagnare posizioni sull'Europa centro-meridionale, quanto basterà per dar luogo ad una settimana un po' variabile, non del tutto stabile (salvo temporanee defaillances) e dal clima da inizio primavera, ma non abbastanza per rendere il tempo totalmente stabile. Non si tratterà di condizioni climatiche caratterizzate da caldo più marcato, come in questo periodo dell'anno potrebbe anche capitare, anzi, tutto sommato i valori risulteranno tendenzialmente in media o a tratti anche inferiori alla norma ad inizio settimana. Vediamo cosa ci aspetta nei prossimi giorni:

MARTEDÌ. Poche variazioni rispetto alle 24 ore precedenti, se non una lieve locale diminuzione nei minimi e un leggero incremento nei valori massimi. Attese massime diffusamente intorno ai 19/21°C, ma con punte di 23/24°C su tratti dell'Adriatico centro-meridionale e in Sicilia.

Temperature massime di martedì
Temperature massime di martedì

MERCOLEDÌ. Si assisterà ad un lieve aumento sia dei valori minimi che dei massimi grazie all'apporto di flussi di aria più mite dai quadranti meridionali, con valori diurni diffusamente intorno a 20/22°C e punte di 24°C su Tavoliere delle Puglie e zone interne delle isole maggiori.

Temperature massime di mercoledì
Temperature massime di mercoledì

GIOVEDÌ. Poche variazioni nei minimi, se non locali lievi incrementi, e ancora qualche grado in più nei massimi, tutti superiori ormai ai 20°C e con punte di 26°C sul Tavoliere, poco meno sulle zone interne delle isole maggiori e delle regioni adriatiche centro-meridionali.

Temperature massime di giovedì
Temperature massime di giovedì

GIORNI SUCCESSIVI. Ancora un certo aumento è previsto per venerdì, ma solo temporaneo poiché sabato il passaggio della coda di un fronte atlantico sarà seguito dall'ingresso di correnti più fresche che abbasseranno le temperature minime e massime.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati