17 gennaio 2022
ore 9:00
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 28 secondi
 Per tutti
Meteo nubi e prime piogge in arrivo in settimana
Meteo nubi e prime piogge in arrivo in settimana

L'ANTICICLONE INIZIA A FARSI DA PARTE - Non sarà una vera e propria dipartita in quanto la cellula manterrà comunque un certo potere di azione sul Mediterraneo, tuttavia il calo barico sarà sufficiente a consentire l'arrivo su parte della Penisola delle prime correnti umide foriere di qualche isolata precipitazione. Saranno correnti attirate verso di noi da una incipiente ventilazione sud occidentale innescata dalla progressiva discesa dal nord Europa di un fronte di aria artica che favorirà la formazione di una debole circolazione di bassa pressione a ovest della Penisola. Questo fronte artico invece tra venerdì e il weekend dovrebbe avere un impatto più decisivo sul nostro Paese.

Meteo 19-20 gennaio qualcosa inizia a cambiare
Meteo 19-20 gennaio qualcosa inizia a cambiare

NUBI E PRIME PIOGGE DA MERCOLEDÌ: la blanda circolazione di bassa pressione a ovest della Penisola inizierà a richiamare correnti umide sud occidentali foriere di annuvolamenti e qualche pioggia. Le regioni che risentiranno maggiormente di questo peggioramento saranno le Isole Maggiori e l'area tirrenica. Qualche pioggia dunque attesa su Sardegna, Sicilia, Liguria, Toscana occidentale e Lazio a iniziare da mercoledì e più diffusa poi giovedì. Saranno fenomeni nel complesso deboli e intermittenti. Sul resto del paese il tempo sarebbe ancora caratterizzato da sole prevalente mercoledì e qualche sterile annuvolamento giovedì. Il contesto climatico sarà normale con temperature massime in media e minime solo localmente superiori. Atteso anche un generale rinforzo dei venti sulle regioni occidentali.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati