30 settembre 2020
ore 23:33
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 33 secondi
 Per tutti

TEMPERATURE PAZZE: la prima parte dell'Autunno è spesso caratterizzata da sbalzi termici anche importanti, alle medie e alte latitudini cominciano i primi scambi meridiani che rimescolano le masse d'aria cercando di riequilibrare un sistema che durante il periodo estivo si è surriscaldato. Aria fredda comincia a scendere da nord mentre l'aria calda presente alle basse latitudini comincia a retrocedere. In questo balletto che ci condurrà in inverno sono normali temperature "pazze". Dopo il freddo fuori stagione degli ultimi giorni ecco infatti che tornano le correnti di scirocco, foriere di nuovi peggioramenti ma anche di un rialzo importante delle temperature che riguarderà buona parte della Penisola, soprattutto il Sud. Si torna quindi anche sopra media in attesa che le correnti fresche nord atlantiche facciano nuovamente il loro ingresso sul Mediterraneo. Vediamo l'andamento climatico sull'Italia dei prossimi giorni.

TEMPERATURE GIOVEDÌ: poche variazioni rispetto al mercoledì salvo una leggera diminuzione al Nordest, Sardegna e sulla fascia centrale tirrenica, restano sopra media l'Emilia Romagna, il medio Adriatico, l'estremo Sud e la Sicilia dove si potrà arrivare a 26°C

TEMPERATURE VENERDÌ: ulteriore lieve diminuzione su gran parte del Nord con la sola eccezione dell'Emilia orientale e della Romagna dove i valori restano sopra media. Aumentano leggermente sul medio Adriatico e l'Estremo Sud con valori fino a 27°C in Puglia e Sicilia. Poche variazioni altrove.

TEMPERATURE SABATO: l'intensa ventilazione di scirocco comporta un ulteriore aumento delle temperature all'estremo Sud dove si potranno superare anche i 30°C, soprattutto su Tavoliere, Cosentino a Sicilia settentrionale. Temperature in lieve aumento anche in Campania mentre altrove i valori restano poco variati salvo locali diminuzioni.

GIORNI SUCCESSIVI: temperature in diminuzione, lieve al Centro Nord, anche sensibile al Sud con l'arrivo delle correnti più fresche atlantiche.



Segui @3BMeteo su Twitter


Amazon Prime Day
Articoli correlati