20 febbraio 2020
ore 19:30
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 51 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

MINIMO DI 950hPa IN ISLANDA. Si contano ancora i danni provocati dalle recenti tempeste Ciara e Dennis che un nuovo profondo ciclone nord atlantico è tornato in azione sulle aree nordoccidentali del Continente. Con un minimo di circa 950hPa posizionato a sudest dell'Islanda il ciclone orchestra un'intensa perturbazione che transita sul Regno Unito dando luogo a piogge anche di forte intensità sull'Inghilterra, in particolare sui Midlands e in Cornovaglia, ma anche sul Galles.

FIUMI IN PIENA IN UK. Il livello dei corsi d'acqua rimane elevato e molti sono ancora al limite dell'esondazione, come il Blythe, non lontano da Birmingham, che è strettamente monitorato anche se al momento la situazione rimane sotto controllo. Ma sono già in atto allagamenti su buona parte dell'Inghilterra e del Galles che stanno colpendo le stesse zone messe in ginocchio negli ultimi dieci giorni dalle tempeste atlantiche Ciara e Dennis che hanno provocato in tutto ben dieci vittime.

VENTI BURRASCOSI. Oltre al maltempo ci si mette il vento che soffia impetuoso intorno alle Isole britanniche con raffiche mediamente occidentali che oggi hanno raggiunto i 110km/h sulle zone collinari e montuose del nord dell'Inghilterra. Situazione difficile sulle coste occidentali britanniche e in particolare su quelle irlandesi e scozzesi, direttamente esposte alle correnti da ovest, con mareggiate in corso.

VENTI IN INTENSIFICAZIONE VENERDÌ. I venti sono previsti in ulteriore intensificazione fino a venerdì e le raffiche potranno localmente toccare i 120-130km/h. Il tempo invece andrà migliorando nel corso di oggi, giovedì, grazie allo spostamento della perturbazione verso la Scandinavia e l'Europa centrale, con subentro di temporanee schiarite.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati