4 dicembre 2022
ore 8:30
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 47 secondi
 Per tutti

PERTURBAZIONE IN ALLONTANAMENTO MA NUOVO FRONTE IN ARRIVO AL NORDOVEST. La perturbazione che sabato ha raggiunto l'Italia si attarda domenica al Nord e su parte delle regioni tirreniche, dando vita a nuovi episodi di maltempo. I fenomeni saranno comunque in attenuazione, ma a breve distanza giungerà una nuova perturbazione che entro sera determinerà una recrudescenza delle precipitazioni al Nordovest e sull'alto Tirreno, con ripresa anche delle nevicate in montagna, seppur a quote superiori rispetto a sabato. Sul resto d'Italia si avranno condizioni più soleggiate, con temperature in generale aumento e clima che si farà piuttosto mite al Sud. Ecco nel dettaglio la previsione per domenica:

METEO DOMENICA. Al Nord mattinata ancora piovosa con fenomeni più persistenti sulle zone a nord del Po, specie sulle alte pianure venete e friulane e sulla relativa fascia prealpina. Piogge più deboli invece sull'Emilia Romagna. Nel pomeriggio fenomeni in generale attenuazione salvo piogge che insisteranno sui rilievi alpini centro-orientali. In serata ripresa delle precipitazioni al Nordovest, specie su Alpi e Liguria. Quota neve in rialzo, dai 1200m circa. Al Centro nuvoloso su Toscana, Lazio, Umbria e Marche con deboli piogge sparse più frequenti sul lato tirrenico, maggiori schiarite e asciutto in Abruzzo. In serata piogge in nuova intensificazione in Toscana, con rovesci soprattutto sulle zone settentrionali. Limite neve in rialzo sull'Appennino, dai 1500/1700m. Al Sud inizio giornata tra sole e addensamenti, con rovesci e temporali sul Salento e qualche pioggia in Calabria; fenomeni in attenuazione dal pomeriggio fino a cessazione in serata con ampie schiarite ovunque. In Sardegna inizio giornata instabile con qualche rovescio sulle aree centro-settentrionali, in miglioramento tra pomeriggio e sera. Venti moderati o tesi tra sudovest e sud-sudest, salvo Bora sull'alto adriatico e Tramontana sul Ligure. Temperature in aumento. Per tutti i dettagli entra nella sezione meteo Italia. Per l'evoluzione per i giorni successivi clicca qui.


Curiosità: in caso di pioggia per spannare il vetro meglio l'aria calda o fredda? Qui la risposta >> Qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati