9 giugno 2021
ore 23:41
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 41 secondi
 Per tutti
Meteo prossime ore ancora temporali e grandine
Meteo prossime ore ancora temporali e grandine

PROSSIME ORE ANCORA A RISCHIO TEMPORALI E GRANDINE - l'area di saccatura che si è scavata sull'Italia continua ad alimentare condizioni di instabilità. Nelle prossime ore avremo a che fare con nuove precipitazioni, in parte condizionate dalla presenza di un minimo di bassa pressione sulle regioni meridionali e in parte condizionate dalla convezione che si intensificherà nelle ore più calde della giornata. Saranno proprio i fenomeni pomeridiani ad avere caratteristiche più energetiche con la possibilità che i temporali possano causare ancora locali nubifragi ed accompagnarsi a locali grandinate. La previsione per le prossime ore:

Meteo mercoledì prossime ore
Meteo mercoledì prossime ore

METEO PROSSIME ORE - Nord: dopo una mattinata con qualche annuvolamento sparso in un contesto soleggiato, tra pomeriggio e sera intensificazione dell'instabilità sui settori alpini e prealpini con possibilità di piovaschi in locale sconfinamento ai settori di pianura adiacenti e locali temporali, questi ultimi potranno essere localmente intensi su Trentino Alto Adige e Dolomiti venete. Centro: dopo una mattinata con ampi spazi soleggiati specie su Toscana, Umbria e Marche nel pomeriggio si riaffaccia l'instabilità con la formazione di piovaschi e temporali tra la dorsale e l'entroterra tirrenico con fenomeni in locale propagazione anche ai litorali, soprattutto laziali. I temporali potranno essere localmente forti e accompagnati da locali grandinate. Più sole lungo il versante adriatico. Migliora ovunque dalla sera. Sud: dopo i piovaschi mattutini tra Calabria e Sicilia, il pomeriggio vedrà una nuova intensificazione dell'instabilità sulle zone interne comprese tra la dorsale appenninica e l'entroterra tirrenico con probabili temporali in locale propagazione anche alla costa tirrenica. Più sole lungo l'Adriatico. Migliora ovunque dalla sera. Temperature stazionarie  o in lieve aumento al Nord, punte di 30-31°C in Valpadana, sulle interne della Toscana, in Umbria e nel Lazio. Venti deboli o moderati da NE con locali rinforzi lungo i Canali. Mari mossi i bacini occidentali e meridionali poco mossi o localmente mossi gli altri.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati