2 luglio 2020
ore 14:21
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 23 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

SITUAZIONE. L'alta pressione che per giorni ha protetto l'Europa centro-meridionale e l'Italia continua a perdere colpi lungo il suo perimetro settentrionale, sotto la spinta di infiltrazioni umide ed instabili atlantiche responsabili di alcuni temporali in mattinata al Nord e localmente sulle centrali adriatiche. Sul resto d'Italia continua invece il dominio anticiclonico con prevalenza di bel tempo e clima molto caldo, per la risalita di correnti nord africane all'interno dell'alta pressione. Nel corso della giornata persisterà il rischio di qualche temporale sulle Alpi, per infiltrazioni di correnti umide ed instabili atlantiche, con fenomeni che si intensificheranno in serata sconfinando a parte della Val Padana a causa dell'ingresso di un fronte più organizzato dall'Atlantico. Vediamo nel dettaglio:

METEO PROSSIME ORE. Al Nord variabilità sulle Alpi con qualche rovescio o temporale sparso nel pomeriggio, mentre prevale tempo più soleggiato altrove. In serata tende a peggiorare su tutto l'arco alpino per l'ingresso del nuovo fronte, con rovesci e temporali in intensificazione ed in sconfinamento a gran parte della Val Padana, specie ai settori piemontesi e lombardi. I fenomeni potranno assumere anche carattere di forte, accompagnati da grandine e raffiche di vento. Fenomeni più isolati invece sulle pianure del Triveneto e dell'Emilia. Al Centro-Sud continua a prevalere il bel tempo salvo un po' di variabilità diurna lungo l'Appennino, non esclusi locali fenomeni diurni sul settore marchigiano e su quello abruzzese. Temperature in ulteriore lieve aumento, punte di 38°C sulle zone interne dell'alta Puglia e delle isole maggiori. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.

Meteo Italia giovedì
Meteo Italia giovedì

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati