8 agosto 2022
ore 9:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 46 secondi
 Per tutti

PRIMA PARTE DELLA SETTIMANA (8-10 AGOSTO). L'impulso di instabilità che si è attardato nella notte su lunedì in Val Padana, dando luogo a temporali si attenuerà in mattinata. Nel corso della giornata però l'instabilità tornerà ad intensificarsi, a causa dell'afflusso di correnti relativamente più fresche dall'Europa nordorientale che innescherà altri temporali su Alpi occidentali, interne liguri, Prealpi orientali, ma anche sulle zone interne del Centro-Sud e delle isole, con locali sconfinamenti alle zone costiere. Il ricambio d'aria coinvolgerà così anche il Centro-Sud, dove le temperature caleranno di parecchi gradi già dall'inizio della settimana. La permanenza di un'ansa depressionaria proprio sul Mediterraneo centrale sarà causa di altri episodi temporaleschi fino a metà settimana al Centro-Sud, anche di forte intensità, mentre il Nord Italia risulterà coperto da un promontorio anticiclonico che si piazzerà sui settori centro-occidentali del Continente, con tempo più stabile salvo un po' di variabilità diurna sui rilievi. Il clima si manterrà tutto sommato accettabile, senza eccessi di calore su tutta Italia.

TENDENZA SECONDA PARTE DELLA SETTIMANA (11-13 AGOSTO). Nella seconda parte della settimana l'ansa depressionaria rimarrà posizionata tra l'Adriatico ed i Balcani e manterrà ancora una certa instabilità soprattutto all'estremo Sud con altre occasioni per temporali e fenomeni che a tratti potrebbero coinvolgere anche le aree alpine, mentre maggior stabilità interesserebbe il resto d'Italia. Quanto alle temperature non sono previste variazioni rilevanti, con valori attesi grosso modo nelle medie del periodo, tanto che sembrerebbero scongiurate nuove fiammate roventi dal Nord Africa. Non si tratta però di una previsione definitiva, vista la distanza temporale, ma di una tendenza che potrebbe subire alcune modifiche nei prossimi giorni. vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti. Per la tendenza fino a Ferragosto clicca qui.


Hai una webcam da segnalarci? In questa apposita sezione puoi aggiungerla al nostro network >> Webcam.

Quando piove vi sono alcuni accorgimenti in più da prestare alla guida, come ad esempio verificare la corretta pressione dei pneumatici. >> Qui.


Seguici su Google News


Articoli correlati