8 giugno 2021
ore 23:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 15 secondi
 Per tutti
Meteo. Settimana a tratti instabile ma anche schiarite
Meteo. Settimana a tratti instabile ma anche schiarite

SITUAZIONE. L'avvio di settimana si sta mostrando decisamente instabile, a causa di continue infiltrazioni umide trasportate da un'ansa depressionaria presente proprio sul Mediterraneo centrale che favorisce la formazione di rovesci e temporali diffusi soprattutto nelle ore pomeridiane e serali. Da mercoledì tuttavia l'anticiclone posizionato sull'Europa occidentale tenterà di espandersi verso est, avvicinandosi all'Italia e favorendo una riduzione degli episodi di instabilità. La nostra penisola verrà a trovarsi sul bordo destro dell'alta pressione, soggetta quindi ad un debole flusso di correnti settentrionali che non consentiranno una completa stabilizzazione del tempo in settimana. Nelle ore diurne saranno infatti sempre probabili alcuni rovesci e temporali in prossimità di Alpi e Appennino, in locale sconfinamento alle vicine aree di pianura. Il contesto sarà comunque più soleggiato da mercoledì in poi, specie al Centro-Nord, tanto che anche le temperature diurne riusciranno a recuperare alcuni gradi, portandosi su valori estivi ma senza eccessi. Vediamo come proseguiranno le giornate fino a venerdì:

Meteo. Tendenza fino a venerdì
Meteo. Tendenza fino a venerdì

MERCOLEDÌ l'anticiclone tenterà di rinforzare ed espandersi dall'Europa sudoccidentale verso quella centrale favorendo una maggior stabilità del tempo ed un avvio di giornata in gran parte soleggiato al Centro-Nord, mentre addensamenti e alcuni piovaschi interesseranno le coste del basso Tirreno, compreso il nord della Sicilia. Nelle ore diurne saranno sempre probabili alcuni temporali in prossimità delle zone montuose in genere, anche delle isole maggiori, in locale sconfinamento a tratti della Val Padana, specie a nord del Po, ma anche alla Liguria. Sconfinamenti pomeridiano-serali anche alle coste tirreniche centro-meridionali. In serata generale attenuazione delle precipitazioni con tendenza a schiarite. Le temperature torneranno ad aumentare di qualche grado, pur mantenendosi entro le medie se non localmente leggermente al di sotto.

GIOVEDÌ ampie schiarite ad inizio giornata, poi temporali in formazione dal pomeriggio in prossimità dell'arco alpino, lungo l'Appennino e sulle zone interne delle isole maggiori, qualche sconfinamento all'alta Val Padana, specie orientale, ma anche sull'ovest del Piemonte, Levante Ligure, coste del basso Tirreno e del sud della Sicilia. Poi in serata precipitazioni tendenti ad esaurirsi. Temperature in ulteriore lieve aumento.

VENERDÌ inizio giornata discreto salvo addensamenti e qualche piovasco già sul Nordovest, poi nel pomeriggio aumenta l'instabilità sulle Alpi con piogge e qualche temporale in locale sconfinamento entro sera all'alta Val Padana. Rovesci e temporali in formazione anche lungo tutto l'Appennino e zone interne delle isole, locali sconfinamenti alle coste tirreniche peninsulari ma in generale esaurimento in serata. Temperature stabili o in locale lieve calo. Per la tendenza per il weekend clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati