20 febbraio 2021
ore 23:54
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 52 secondi
 Per tutti
Temperature in aumento nei prossimi giorni
Temperature in aumento nei prossimi giorni

SITUAZIONE. Con l'insediamento dell'anticiclone il tempo sull'Europa centro-meridionale e l'Italia si manterrà stabile già nel weekend, ma ancor di più durante la prossima settimana. L'area anticiclonica verrà supportata da una risalita di correnti miti afro-mediterranee che avvolgeranno anche lo Stivale, dove le temperature sono destinate a salire giorno dopo giorno. I valori diurni che si raggiungeranno intorno alla metà della settimana saranno notevoli per il periodo e superiori alla norma, considerando che ci troveremo ancora nel mezzo della stagione invernale. Si potranno raggiungere punte di 18/20°C laddove il sole agirà indisturbato, ma i valori diurni risulteranno decisamente più bassi nelle zone interessate da strati di nebbie o nubi basse che ne inibiranno l'azione. Proprio lo stesso anticiclone sarà causa della loro formazione, per il ristagno dell'aria nei bassi strati. Rientreranno in queste aree tratti della Val Padana, le zone interne del Centro Italia, le coste adriatiche e ioniche, anche se entro mercoledì il sole diverrà sempre più dominante.

TEMPEARTURE LUNEDÌ. I valori più elevati si raggiungeranno su tratti delle centrali tirreniche e in Sardegna con massime sui 16/18°C, fino a 20/21°C sul Sassarese. Poco meno in Puglia, mentre le zone più fresche saranno il Nord Italia e le adriatiche.

TEMPERATURE MARTEDÌ. Ancora qualche grado in più rispetto alle 24 ore precedenti, grazie anche alla minor presenza di nebbie e nubi basse. Massime sui 16/18°C su zone più ampie delle tirreniche e in Sardegna, qualcosa in più sul Sassarese, poco meno al Nordovest dove si potranno toccare massime di 15/17°C. Più fresco lungo l'Adriatico, non oltre i 14/16°C.

TEMPERATURE MERCOLEDÌ. L'anticiclone sarà sempre più dominante e ridurrà la presenza di foschie e nubi basse. Ne approfitteranno le temperature per crescere ancora, portandosi sui 16/18°C su gran parte del Nord e delle tirreniche, con punte di 20°C possibili su Friuli VG e zone interne di Toscana e Campania.

TENDENZA SUCCESSIVA. L'anticiclone rimarrà saldo anche nella seconda parte della settimana e si confermeranno valori termici in linea con quelli dei giorni precedenti, risultando così superiori alla norma su praticamente tutta Italia.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati