13 marzo 2019
ore 7:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti

NUOVO FRONTE MERCOLEDì. L'Italia continuerà a rimanere inserita in un canale di correnti nordoccidentali al cui interno scorreranno veloci impulsi perturbati verso sudest, a breve distanza tra di loro, almeno fino a ridosso del prossimo weekend. Ne conseguiranno giornate caratterizzate da un'alternanza di schiarite ed annuvolamenti, associati anche ad alcune piogge o nevicate sulle zone di montagna. In particolare un fronte giunto mercoledì si attarderà fino a giovedì sulle regioni meridionali e sulle centrali adriatiche, distribuendo piogge e rovesci sparsi con locali temporali, nonché nevicate sulla dorsale oltre gli 800/1200m.

PAUSA GIOVEDì, FRONTE VENERDì. Entro la serata di giovedì miglioramento e temporaneo rinforzo dell'alta pressione, ma un nuovo fronte in arrivo dal Nord Europa inizierà ad addossarsi all'arco alpino determinando nevicate soprattutto sulle zone di confine. Venerdì queste inizieranno ad attenuarsi progressivamente, ma nubi e piogge si ricompatteranno sul basso Tirreno dopo aver saltato praticamente tutto il Centro-Nord.

WEEKEND. Sabato finalmente si assisterà ad un ulteriore e deciso rinforzo dell'alta pressione atlantica con conseguente stabilizzazione del tempo su tutta Italia e temperature in aumento, ma domenica un nuovo fronte sembra intenzionato a riproporre un aumento dell'instabilità su parte del Nord e sulla Toscana.

Guarda tutte le foto e i video dei nostri utenti registrati, clicca qui

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Segui l'evoluzione in tempo reale, consulta le webcam di 3BMeteo

Per le temperature previste consulta le mappe termiche

Diventa un meteoreporter, segnala il tempo della tua località!

Per le previsioni aggiornate consulta l'apposita sezione meteo Italia

Venti sostenuti nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati