5 giugno 2020
ore 9:50
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 59 secondi
 Per tutti
Meteo venerdì il maltempo si sposta al Centro Sud
Meteo venerdì il maltempo si sposta al Centro Sud

Situazione: l'intensa perturbazione scaturita dall'approfondimento di una saccatura nord atlantica sul bacino centrale del mediterraneo continuerà la sua marcia sull'Italia colpendo prevalentemente le regioni centro meridionali. Data l'esposizione alla ventilazione tesa di libeccio sarà la fascia tirrenica a risentire delle piogge più intense. I modelli inquadrano la zona a maggior rischio tra il Lazio e la Campania con accumuli stimabili tra i 50 e gli 80mm con punte anche fino a 100mm tra basso Lazio e alta Campania. In serata fenomeni importanti potranno interessare anche la Calabria ionica e il Salento. La perturbazione raggiungerà anche il resto del Sud ma con fenomeni meno incisivi su Sicilia e Adriatico. Il tempo migliorerà invece al Nord e sulla Toscana anche se al mattino fenomeni ancora localmente forti saranno possibili sul Friuli. Attenzione anche ai venti che saranno piuttosto forti tra Libeccio e Scirocco con raffiche fino a 80km/h ma vediamo la previsione per la giornata di venerdì

Meteo venerdì: Nord, ultimi fenomeni anche forti al mattino sul Friuli in assorbimento, nubi sparse altrove con ampie schiarite tra Nordovest e Lombardia e qualche sporadico piovasco sul Triveneto e l'Emilia Romagna in parziale recrudescenza nelle ore centrali della giornata quando saranno possibili nuovi temporali seppur a carattere più isolato. Centro, migliora sulla Toscana seppur con qualche ultimo piovasco anche abbondante sui settori settentrionali, forte maltempo tra Umbria e Lazio con piogge e temporali anche intensi al mattino, possibile un forte temporale anche su Roma. Migliora nel pomeriggio a iniziare da Umbria e Lazio settentrionale. Instabilità marcata anche lungo l'Adriatico con fenomeni localmente forti nell'entroterra abruzzese. Sud, forte maltempo sulla Campania con piogge e temporali intensi tra Casertano e Napoletano in marcia verso il Salernitano, instabile altrove con piogge e rovesci intermittenti, anche forti sul Molise , la Puglia settentrionale e la sera sulla fascia ionica. Temperature in calo al Centro Sud, venti forti meridionali con mari molto mossi o agitati.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati