6 giugno 2016
ore 9:37
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 34 secondi
 Per tutti

Torna il maltempo in Italia. Da domenica una perturbazione in arrivo dalla Francia porterà una nuova ondata di temporali. Saranno le regioni settentrionali quelle più interessate. Le precipitazioni interesseranno anche parte del Centro, poco o nulla coinvolto il Sud. Tuttavia l'aria fresca che seguirà la perturbazione porterà un calo delle temperature ovunque.METEO SABATO - Ancora soleggiato e caldo, eccetto per il transito di nubi alte e sottili da Ovest verso Est. Isolati temporali possibili sulle Alpi che in serata potranno sconfinare anche su pedemontana piemontese. Tra sera e notte temporali anche tra medio-alto Piemonte e ovest Lombardia. Clima praticamente estivo, massime tra 27 e 31°C, punte superiori al Sud e Isole.

meteo. temporali domenica, forti al nord
meteo. temporali domenica, forti al nord

METEO DOMENICA - Peggiora al Nord con piogge e temporali anche forti dapprima su Alpi e Nordovest, in estensione tra pomeriggio e sera anche al Nordest; fenomeni più probabili a nord del Po. Possibili locali grandinate e raffiche di vento. Città come Aosta, Torino, Sondrio, Lecco, Bergamo, Trento, Udine, Belluno, potrebbero vedere qualche fenomeno intenso. Temporale anche a Milano e  Genova. Temporali seppur meno intensi ed irregolari anche tra Toscana, Umbria e Marche. Un temporale pomeridiano dovrebbe verificarsi a Firenze e Perugia dopo una mattinata parzialmente soleggiata. Altrove tempo  discreto pur con dei banchi nuvolosi sparsi di passaggio e qualche nota instabile sui rilievi. Temperature in calo al Nord, specie Nordovest, ancora caldo altrove. Tutte le previsioni aggiornate sulla apposita sezione METEO ITALIA

Per le precipitazioni previste consulta le nostre mappe

Per le precipitazioni previste clicca qui

Per le temperature previste clicca qui

Per i venti previsti clicca qui

Per lo stato dei mari previsto clicca qui

Per le allerte previste clicca qui

Per la previsione dei pollini clicca qui

Per le previsioni fino a 15 giorni clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati