7 gennaio 2020
ore 12:51
di Alex Guarini
tempo di lettura
1 minuto, 11 secondi
 Per tutti
ulteriore calo termico martedì
ulteriore calo termico martedì

Le fredde correnti in arrivo dal Nord Europa si attenueranno ma lasceranno ancora traccia del loro passaggio nei prossimi giorni sul fronte termico. Saranno soprattutto le temperature della notte e del primo mattino di martedì a risentire di un ulteriore calo termico stante l'attenuazione della ventilazione, in particolare al Centro Sud. Saranno dunque possibili delle gelate non solo nelle pianure del Nord ma anche nelle vallate e zone interne del Centro Sud.

Alcune temperature minime attese martedì: Imola e Forlì -3°C, Parma e Reggio e Emilia -2°C. Sulmona -4°C, L'Aquila -5°C, Avezzano -6°C, Frosinone -2°C, Rieti -3°C Firenze -1°C, Roma 0. Potenza -2°C, Campobasso -1°C, Cosenza +1°C. Valori prossimi allo zero sulla Piana di Catania e Lamezia. Le massime invece aumenteranno soprattutto al Centro Nord mentre sulle regioni meridionali rimarranno invariate seppur su valori sotto la media.

Da metà settimana le temperature guadagneranno qualche grado soprattutto nei valori massimi ed in montagna con qualche legger scarto positivo rispetto alle medie al Centro Nord. Faranno eccezione le zone interessate dalle nebbie dove ci sarà una maggior parvenza invernale.Le minime saranno in linea col periodo

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati