5 agosto 2021
ore 9:00
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 40 secondi
 Per tutti

GIOVEDÌ CON RESIDUA INSTABILITA, CLIMA FRESCO E VENTI TESI: la perturbazione che ha interessato il Nord della giornata di mercoledì, passerà anche sulle regioni centrali e ultimerà il suo tragitto in mattinata. Sarà accompagnata da una diminuzione delle temperature e una ventilazione tesa dai quadranti occidentali. Qualche piovasco non è escluso su parte del Sud, segnatamente Campania, Molise e Puglia settentrionale. L'ingresso delle correnti settentrionali non riuscirà se non parzialmente a mitigare il clima dell'estremo Sud che risentirà ancora di temperature elevate, soprattutto in Sicilia dove ancora una volta si potranno toccare i 40°C. Ecco la previsione per la giornata:

METEO GIOVEDÌ: Nord, ultimi piovaschi e locali temporali nelle prime ore del mattino tra Nordest ed Emilia Romagna anche forti tra Veneto orientale e Friuli ma in rapido assorbimento con un resto della giornata poco nuvoloso, al più variabile sulle Alpi ma senza fenomeni significativi. Centro: qualche piovasco o temporale fugace nelle prime ore del mattino su Toscana, Umbria e Lazio in veloce spostamento verso l'Adriatico seguito da ampie schiarite. Resto della giornata con cieli poco nuvolosi, al più variabili sull'alta Toscana con qualche occasionale fenomeno. Sud: Qualche fugace piovasco nelle prime ore del mattino tra Campania, Molise e alta Puglia in rapido dissolvimento con un resto della giornata poco nuvolosa. Sole prevalente sul resto del Sud. Temperature in leggera ripresa al Nord, in calo al Centro, Campania, Molise e nord Puglia, ancora elevate in Sicilia con punte di 40°C. Venti tesi dai quadranti occidentali. Mari mossi o molto mossi.

GIORNI SUCCESSIVI: dopo una breve pausa venerdì, probabile ritorno del maltempo nel weekend

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Seguici anche su Google News


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati