23 febbraio 2021
ore 12:26
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
37 secondi
 Per tutti
Il Lago Michigan torna sopra zero
Il Lago Michigan torna sopra zero

Dopo settimane di temperature glaciali registrate sulla zona dei Grandi Laghi americani sulle superfici lacustri si è formato uno spesso strato di ghiaccio, tanto che in alcuni casi è stato possibile, di recente, camminarci sopra o svolgere varie attività come spostarsi con la motoslitta. Negli ultimi giorni si è interrotto l'afflusso gelido di origine canadese e la temperatura è tornata sopra zero sulle zone più a sud, favorendo una graduale fusione della superficie congelata, in tanti piccoli pezzi di ghiaccio.

E' quanto è avvenuto sulla sponda di Chicago, sulla sponda più meridionale del Lago Michigan, dove per un curioso gioco di correnti i blocchi di ghiaccio hanno compiuto un giro armonico venendo allontanati verso il largo e dissipandosi.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati