13 gennaio 2021
ore 23:40
di Carlo Migliore
tempo di lettura
54 secondi
 Per tutti

BURRASCA DI VENTO IN ARRIVO SULL'ITALIA: la discesa di un nucleo di aria gelida dalla Russia continentale favorirà un graduale e sensibile rinforzo dei venti sulla nostra Penisola. Il maestrale andrà rinforzando sui bacini occidentali già nelle prossime ore poi con l'ingresso dell'aria fredda nella giornata di giovedì avremo un rinforzo dei venti anche sugli altri settori. Venti forti e freddi che favoriranno anche un sensibile calo delle temperature con il ben noto effetto windchill (raffreddamento da vento) che farà percepire temperature apparenti fino a 5-8°C inferiori a quelle reali.

MARI E VENTI GIOVEDÌ: forte maestrale su Mar di Corsica, Mar di Sardegna, Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia con raffiche fino a 80/100km/h. Bora tesa o forte sul Triestino, Grecale teso o forte su medio e basso Tirreno e medio Adriatico. Tramontana su basso Adriatico e Ionio. Mari tutti molto mossi o agitati, anche grossi i bacini di ponente e lo Stretto di Sicilia. Possibili mareggiate lungo le coste esposte.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati