11 gennaio 2019
ore 19:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
42 secondi
 Per tutti

Le ondate di freddo che dall'Artico si susseguono sull'Italia stanno lasciando il segno, non solo per la neve che cade su alcune zone del Centro-Sud, ma anche per le temperature abbondantemente e frequentemente sotto zero che si registrano su diverse località. A Firenze ad esempio stanno vacillando alcuni record. Con la minima di oggi, venerdì, scesa fino a -5° a Peretola si è raggiunto il 13° giorno consecutivo di gelo (minima sotto zero) e domani con ogni probabilità sarà il 14°, tanto che la superficie dell'Arno sta ghiacciando in alcune zone intorno a Firenze.

Con una minima negativa anche sabato si tratterebbe della quarta serie più lunga di temperature minime negative dal 1955, superata soltanto dalle annate del 1985 (12 giorni), 1956 (23 giorni) e 1963, quest'ultima caratterizzata da un filotto di ben 23 giorni consecutivi di gelo.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati