26 maggio 2020
ore 12:33
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 11 secondi
 Per tutti
Meteo tendenza settimana 25-29
Meteo tendenza settimana 25-29

Situazione: dopo le prime ondate di caldo di metà mese la circolazione sull'Europa meridionale ha cambiato connotati, l'alta pressione africana che era invogliata a spostarsi sull'Italia grazie ad un flusso atlantico più deciso, tende ora a ristagnare sul comparto occidentale allungandosi verso nordest e consentendo sul suo bordo orientale la discesa di correnti più fresche o persino fredde direttamente dal Baltico e dal Mare di Barents verso la regione danubiana, l'area balcanica ed il Mar Nero. E' una tipica configurazione di blocco che nel periodo invernale avrebbe portato sull'Italia correnti molto fredde e instabilità nevosa fino a bassa quota ma visto che ci troviamo nel mese di maggio avremo solo un contenuto calo termico e condizioni di locale instabilità. Dove? 

L'alta pressione avrà i suoi massimi a ovest quindi dovremo aspettarci gli effetti più tangibili sulle Alpi, le regioni orientali e il Sud peninsulare, tuttavia in una prima fase, almeno fino a metà settimana queste infiltrazioni non saranno molto attive limitandosi a portare nuvolosità irregolare e fenomeni piuttosto sporadici, soltanto a partire da giovedì-venerdì i fronti associati a questa saccatura potrebbero riuscire ad avere una storia più importante sull'Italia portando una instabilità temporalesca più diffusa e un calo termico più significativo. Restate sempre aggiornati perché la situazione sarà sicuramente suscettibile di variazioni.

        


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati