11 agosto 2022
ore 9:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 55 secondi
 Per tutti

DEPRESSIONE SULL'EUROPA CENTRO-ORIENTALE. L'afflusso di correnti da nordest relativamente più fresche che sta caratterizzando l'inizio della seconda decade di agosto avrà come conseguenza la formazione di un'area di bassa pressione nella seconda metà della settimana sull'Europa centro-orientale, in lento avvicinamento all'Italia. Questa riuscirà ad influenzare il tempo su parte delle nostre regioni, attivando diffusi temporali diurni al Centro-Sud, venerdì localmente fino a ridosso delle Alpi. Sul finire della settimana invece l'area di bassa pressione tornerà ad allontanarsi verso est, permettendo una rimonta dell'anticiclone sul Mediterraneo centro-occidentale. Nel dettaglio:

METEO GIOVEDI'. Giornata inizialmente soleggiata o poco nuvolosa; dal pomeriggio tornerà ad intensificarsi l'instabilità sulle zone alpine con qualche piovasco, ma soprattutto sull'Appennino ed in particolare su quello meridionale. Attesi infatti rovesci e temporali anche forti e localmente accompagnati da grandine e colpi di vento sul settore campano-lucano, in locale sconfinamento alla costa tirrenica e in graduale attenuazione in serata. Temporali in formazione diurna anche sulle zone interne delle isole maggiori, in attenuazione in serata. Temperature senza variazioni di rilievo.

METEO VENERDI'. Già al mattino un po' di variabilità su Alpi orientale, entroterra ligure orientale, nuvolosità irregolare al Sud con qualche temporale su alta Puglia e nord Sicilia. In giornata alcuni rovesci o temporali su Alpi e Prealpi centro-orientali, Appennino tosco-emiliano, entroterra ligure e della Sardegna; temporali più organizzati si formeranno invece su zone interne del Sud peninsulare e della Sicilia, localmente forti e grandinigeni e in locale sconfinamento alle coste, specie tirreniche. Maggiori aperture in puglia e generale attenuazione dei fenomeni in serata. Temperature stabili.

METEO WEEKEND. Ampie schiarite sabato al Nord, Toscana, Umbria e Marche, ancora instabile sul resto del Centro e al Sud con temporali soprattutto dal pomeriggio. Domenica maggior stabilizzazione del tempo per il rinforzo dell'anticiclone sul Mediterraneo e caldo in intensificazione soprattutto al Centro-Nord. Si tratta comunque di una tendenza che necessita di conferme, seguite i prossimi aggiornamenti. Per la tendenza per Ferragosto e giorni successivi clicca qui.

Per monitorare le precipitazioni in corso, la loro intensità ed evoluzione, consulta anche tutti i radar italiani disponibili, li abbiamo raccolti in questa apposita sezione >> Radar.


Seguici su Google News


Articoli correlati