30 settembre 2020
ore 23:52
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 3 secondi
 Per tutti
Evoluzione meteo giovedì-venerdì arriva una nuova perturbazione
Evoluzione meteo giovedì-venerdì arriva una nuova perturbazione

SITUAZIONE. Il campo di alta pressione che si è insediato dall'inizio della settimana sull'Europa centro-meridionale e che ha favorito un ritorno alla stabilità del tempo anche sull'Italia ha le ore contate. Dal Nord Atlantico una profonda area di bassa pressione affonderà il colpo sul Mediterraneo centro-occidentale entro venerdì, pilotando una perturbazione che già nel corso del giovedì determinerà un primo peggioramento sull'Italia partire dal Nordovest, in estensione venerdì a Triveneto e Toscana con fenomeni anche di forte intensità. Resisterà invece tempo più stabile al Sud e sull'Adriatico, con clima mite per il richiamo delle correnti di Scirocco che precedono il fronte. Vediamo nel dettaglio come evolverà il tempo fino a venerdì:

METEO ITALIA GIOVEDÌ. La giornata comincerà in prevalenza stabile anche se con una certa variabilità già presente su Liguria di Levante, regioni tirreniche e Sicilia, esposte ad un blando flusso di correnti in quota occidentali umide che potranno dar luogo anche a qualche debole ed isolata pioggia. Ampie schiarite invece sul resto d'Italia, in particolare su adriatiche, ioniche e Sicilia. In giornata però si avvicina la parte più avanzata della perturbazione che provocherà un peggioramento al Nordovest con prime piogge su ovest Alpi, Liguria, alta Toscana, in intensificazione la sera e in estensione alle Alpi orientali. Tempo migliore sul resto d'Italia, pur cuna lieve variabilità sulle regioni tirreniche e in Sicilia, dove non sono esclusi isolati piovaschi. Temperature stabili o in lieve aumento sul versante adriatico.

Meteo Italia giovedì sera
Meteo Italia giovedì sera

METEO ITALIA VENERDÌ. La perturbazione entra nel vivo sulle regioni settentrionali dove il tempo subirà un sensibile peggioramento, con piogge e rovesci anche di forte intensità in estensione dal Nordovest al Triveneto, specie a ridosso delle zone alpine, e temporali in Liguria. Possibili nubifragi su Liguria, alto Piemonte, alta Lombardia e Versilia. Rovesci in arrivo su ovest Emilia, in prevalenza asciutto invece su Emilia orientale, Romagna e basso veneto. La parte più avanzata del fronte coinvolgerà la Toscana con qualche rovescio più frequente sul settore settentrionale. Sul resto d'Italia le ultime roccaforti dell'alta pressione manterranno tempo migliore, con cieli offuscati dal passaggio di stratificazioni alte. Temperature in calo al Nord ad eccezione della Romagna, in aumento al Centro e soprattutto al Sud. Venti di Scirocco in rinforzo. Per l'evoluzione prevista per il weekend clicca qui.

Meteo Italia: venerdì maltempo su parte del Centronord e forte vento
Meteo Italia: venerdì maltempo su parte del Centronord e forte vento

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati