15 settembre 2020
ore 13:58
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 4 secondi
 Per tutti
L'uragano Sally a due passi dalle coste del Golfo
L'uragano Sally a due passi dalle coste del Golfo

Continua ad intensificarsi l'uragano Sally sul Golfo del Messico e raggiunge ora la categoria 2, anche se nelle prossime ore subirà un lieve depotenziamento fino alla categoria 1. Al momento si trova alle coordinate 29.2N 88.4W, ovvero circa 300km dalle coste di Louisiana, Mississippi e Alabama. Si sposta molto lentamente verso ovest-nordovest, alla velocità di soli 3km/h ed è accompagnato da venti fino a 140km/h e mercoledì è previsto il landfall sulla costa al confine tra Mississippi e Alabama, ma a rientrare nei suoi effetti saranno anche le coste orientali della Louisiana e quelle nordoccidentali della Florida.



Toccherà terra con venti fino a 120km/h trasportando un ingentissimo carico di pioggia con accumuli che localmente potranno toccare i 300/400mm con violente mareggiate ed conseguenti erosioni delle coste. Sono in corso evacuazioni in tutto il tratto costiero che unisce i tre stati (Louisiana, Mississippi e Alabama) da New Orleans a Pensacola.


Una volta inoltratosi all'interno Sally verrà declassato a tempesta tropicale e giovedì si troverà ormai quasi un centinaio di chilometri a nord, nel territorio dell'Alabama, dove riuscirà ancora a scaricare ingenti quantitativi di pioggia, prima di perdersi intorno a giovedì prossimo nel mezzo della Georgia.

La rotta prevista dell'uragano Sally (Fonte: National Hurricane Center)
La rotta prevista dell'uragano Sally (Fonte: National Hurricane Center)

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati