20 febbraio 2020
ore 8:30
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 58 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Dopo lo smacco che l'anticiclone ha mostrato mercoledì per l'affondo di un veloce fronte nord atlantico responsabile di qualche rovescio e un po' di neve in montagna, il tempo torna a stabilizzarsi già a partire da giovedì. L'alta pressione è in fase di rimonta e il tempo in netto miglioramento sull'Italia. Con questi presupposti la giornata di venerdì risulterà stabile e soleggiata, pur con qualche annuvolamento di poco conto in Sardegna e sulle regioni del versante tirrenico. Anche le temperature torneranno ad aumentare con valori diurni che al Nordovest, in Puglia e sulle sulle maggiori raggiungeranno i 15/17°C.

METEO WEEKEND. Alta pressione in ulteriore rinforzo proprio nel corso del fine settimana di Carnevale con una giornata di sabato che vedrà il sole prevalere ovunque e le uniche insidie che saranno rappresentate da alcune nebbie o foschie nelle prime ore della giornata sulla Val Padana, alcuni annuvolamenti sterili in Sardegna e sottili velature che offuscheranno a tratti il sole al Centro-Nord. Clima mite e temperature massime generalmente sui 13/16°C. Domenica alta pressione sempre più robusta anche grazie all'afflusso di correnti molto tiepide di matrice afro-mediterranea. Giornata dunque stabile e in gran parte soleggiata, seppur con qualche annuvolamento in transito sulle Alpi confinali e addensamenti più consistenti su Liguria, Toscana e Sardegna. Clima molto mite con massime fino a 16/18°C su Nordovest e isole maggiori, localmente superiori su Puglia, Basilicata ed est Sicilia.


TENDENZA INIZIO SETTIMANA SUCCESSIVA. Possibile parziale cedimento dell'alta pressione in corrispondenza del suo bordo settentrionale e conseguente avvicinamento di un impulso instabile di origine atlantica tra lunedì e martedì grasso che potrebbe dar luogo ad un certo deterioramento del tempo al Centro-Nord, con qualche pioggia in arrivo. Meglio invece al Sud, specie versante adriatico, ancora sotto la protezione dell'alta pressione. In ogni caso, vista la distanza temporale, la tendenza potrebbe subire modifiche e vi consigliamo pertanto di seguire i prossimi aggiornamenti.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati