20 gennaio 2022
ore 23:49
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 40 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

NEVE A BASSA QUOTA AL SUD. Un nuovo impulso freddo e debolmente instabile proveniente dai Balcani raggiungerà il medio-basso versante adriatico già nel corso della giornata di domenica ed avrà coinvolto entro sera Abruzzo, Molise e Puglia con il ritorno di alcune piogge o nevicate a quote collinari. Entro le prime ore della nuova settimana si sarà esteso a buona parte del Meridione, coinvolgendo Basilicata, Calabria (specie ionica), e nordest della Sicilia. Viste le basse temperature causate dall'afflusso freddo balcanico la neve riuscirà a scendere fino a bassa quota, intorno ai 300/500m sull'Appennino, fino a circa 700m sull'Aspromonte. Si tratterà però di fenomeni deboli, destinati ad attenuarsi già nel corso della giornata lasciando spazio a graduali schiarite. Schiarite che saranno invece prevalenti sul resto d'Italia già dalle prime ore di lunedì, a parte residue piogge al mattino in Abruzzo o fiocchi di neve dai 500m.

VENTI TESI DI GRECALE. L'impulso balcanico innescherà inoltre una tesa ventilazione di Grecale al sud, con raffiche fino a 60-80km/h al largo della Ionio, leggermente inferiori sul resto del meridione ma con situazioni ventose anche sulle zone interne appenniniche. I venti da nordest risulteranno più attenuati salendo di latitudine, fino a risultare deboli al Nord. 

CLIMA FREDDO. Contemporaneamente si intensificherà l'apporto di aria fredda balcanica sul versante adriatico centro-meridionale e al Sud. Il culmine è atteso sul Salento, dove è prevista transitare l'isoterma di -10°C a 1500m (nella libera atmosfera). Ne conseguiranno temperature piuttosto basse, in calo anche fino a -4°C a Potenza, 0°C a Matera, intorno a 0°C anche sulle sommità collinari delle Murge. Temperature in calo fin verso i 3/5°C in serata a Bari e Brindisi, anche inferiori a Santa Maria di Leuca. Ma farà freddo un po' su tutta Italia, specie do notte, quando al Centro-nord si avranno gelate diffuse.

Meteo Italia lunedì
Meteo Italia lunedì

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati