17 settembre 2020
ore 7:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 56 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Gran parte del Continente resta  sotto la protezione dell'anticiclone di matrice subtropicale, espansa su Mediterraneo centrale, Europa centrale e parte di quella settentrionale. L'azione stabilizzante dell'anticiclone abbraccia anche l'Italia, dove il tempo si manterrà caldo e tutto sommato stabile nei prossimi giorni, salvo locali eccezioni. Nella parte conclusiva della settimana l'assetto barico sullo scacchiere europeo non subirà variazioni sostanziali, anche se si noterà una certa avanzata della depressione atlantica verso il comparto iberico, con alcune ripercussioni su parte d'Italia nel corso del prossimo weekend.

METEO WEEKEND. L'avanzata della depressione atlantica verso la Penisola Iberica avverrà in modo piuttosto lento e difficoltoso, a causa della resistenza esercitata dall'alta pressione sul Mediterraneo centrale e sull'Europa centrale. Si assisterà comunque ad un certo aumento della nuvolosità al Nordovest sin da sabato, per l'avanzamento della parte più avanzata dei fronti legati alla depressione atlantica, e ad un richiamo di correnti orientali nei bassi strati del Nord Italia, responsabili di un certo aumento della nuvolosità sulla Val Padana, specie a ridosso dei rilievi. Sulle regioni centro-meridionali sarà invece il bel tempo a prevalere, soprattutto sabato.

FENOMENI PREVISTI. Pochi comunque i fenomeni attesi, limitati prevalentemente alle Alpi occidentali con locali sconfinamenti alla pedemontana alpina nel corso di domenica, quando i fronti atlantici cercheranno di avvicinarsi con più decisione al Nordovest distribuendo alcuni rovesci o temporali nella seconda parte della giornata fin su Piemonte, specie settentrionale, entroterra ligure e Lombardia nordoccidentale entro sera. Sul resto d'Italia invece nulla di fatto, con l'alta pressione che favorirà tempo stabile e in prevalenza soleggiato, pur con una lieve variabilità in arrivo domenica su Sardegna e regioni dell'alto Tirreno, ma senza fenomeni significativi. Clima estivo con massime fino a 30/32°C su Puglia e BasilicataVista la distanza temporale l'evoluzione potrebbe subire modifiche e vi consigliamo  di rimanere aggiornati.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da3BMeteo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati