18 gennaio 2019
ore 18:00
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
2 minuti, 10 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO METEO, PREVISIONE NEVE NEI PROSSIMI GIORNI - Si apre una lunga fase instabile a tratti perturbata che durerà per diversi giorni, pur a fasi alterne. Dopo il passaggio della prima perturbazione tra giovedì e venerdì, nuovi veloci fronti sono attesi nel weekend con obiettivo principale il Centrosud. Non fa ancora particolarmente freddo, dunque la neve cadrà dalle quote medie in genere, almeno per ora. In particolare con il fronte di domenica sono attesi fiocchi di neve mediamente oltre 900-1300m lungo l'Appennino,  ma si tratta ad oggi di precipitazioni comunque localizzate. La neve potrebbe scendere sin sotto i 600-700m sulle Marche sul finire di domenica, mentre resta aperta l'ipotesi, per quanto ancora da confermare, di un possibile coinvolgimento domenica notte di basso Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna con fiocchi di neve fino a quote collinari. 

Un occhio di riguardo va invece alla prossima settimana, che potrebbe riservare sorprese bianche su alcune aree della Penisola. In particolare con il passaggio di numerosi vortici mediterranei e il richiamodi parte di aria fredda dai Balcani si potrebbero avere nevicate a tratti fino in collina al Centro, in particolare tra Toscana, Umbria e Marche, in genere oltre i 1000-1500m al Sud, dove agirebbe il richiamo più mite meridionale ( anche a quote più elevate tra Calabria e Sicilia in una prima fase ). Prognosi davvero molto incerta per il Nord, che potrebbe quantomeno essere coinvolto marginalmente nella prima parte della settimana con possibili fiocchi a quote molto basse su bassa Valpadana e a tratti Nordest, mentre resta ancora tutta da valutare una possibile nevicata tra il 23 e il 24 gennaio, ad oggi con attendibilità ancora troppo bassa. Tutto dipenderà dall'esatto collocamento delle basse pressioni mediterranee e successivi spostamenti. Seguiranno importanti aggiornamenti

Vortice Polare nella morsa dello stratwarming. Ecco i dettagli.

Dai un'occhiata alle nostre mappe per conoscere nel dettaglio le aree interessate da pioggia e neve.

Temperature in picchiata? Rimani aggiornato con le nostre mappe termiche

Segui l'evoluzione meteorologica in tempo reale nella nostra sezione dati in diretta.

Per tutti i dettagli sull'evoluzione atmosferica dei prossimi giorni consulta la sezione Meteo Italia.


Cosa succede in Italia? Gli eventi meteorologici più rilevanti nella sezione cronaca Italia.


Segui l'evoluzione meteorologica in tempo reale nella sezione satelliti.


Il RADAR meteorologico è uno strumento essenziale per seguire l'evoluzione atmosferica di dettaglio in tempo reale: scopri le precipitazioni in atto in Italia.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati