22 aprile 2021
ore 14:37
di Carlo Migliore
tempo di lettura
27 secondi
 Per tutti

Secondo il National Weather Service non ci sono dubbi, la nevicata tardiva che ha interessato gran parte dell'Ohio tra il 20 e il 21 aprile e che tutt'oggi continua in alcune zone dello Stato americano, ha sfondato un record secolare. Non accadeva infatti dall'aprile del 1901 che tanta neve, fino a 5-6cm non si accumulasse al suolo nella città di Cincinnati. L'ondata di gelo ha creato non pochi problemi alla circolazione stradale con numerosi incidenti anche mortali e danni incalcolabili alla produzione agricola. VIDEO


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati