4 novembre 2020
ore 11:55
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 23 secondi
 Per esperti
vortice polare
vortice polare


Si è chiuso un mese di ottobre termicamente 'fresco' sull'Europa occidentale ma anche sul nostro Paese. Di contro le temperature sopra media le ritroviamo sull'Europa orientale e settentrionale

ottobre, anomalie temperature registrate
ottobre, anomalie temperature registrate

Questo è il frutto del tipo di circolazione che ci ha interessato con una saccatura nord atlantica che ha portato delle perturbazioni verso l'Italia con una piovosità sopra media.

ottobre, anomalie geopotenziale a 500 hPa
ottobre, anomalie geopotenziale a 500 hPa


Sul finire di Ottobre registriamo un cambio di scenario con uno 'stiramento' della fascia degli anticicloni sull'Europa meridionale, dunque un avvio di novembre più secco ma anche nebbioso. La massa d'aria per via delle tese correnti atlantiche apporta un clima mite su diverse Nazioni con temperature molto sopra la media. Lunedì mattina presto si registravano 15-17°C in Germania ma anche su diverse Nazioni del centro nord Europa. Massime oltre i 20-22°C sono state registrate su Francia e Germania. Caldo record per novembre sulla Svezia meridionale e sulla Danimarca con valori fino a 18°C.

Dopo una tregua nel corso del fine settimana un anomalo anticiclone tenderà a spostare i suoi massimi dalla Gran Bretagna verso la Mitteleuropa.

Meteo tendenza weekend 7-8 novembre
Meteo tendenza weekend 7-8 novembre

Nel frattempo il vortice polare si presenta forte in stratosfera; le proiezioni lo mostrerebbero intenso per gran parte del mese di novembre

vortice polare stratosferico forte
vortice polare stratosferico forte

 Anche in troposfera l'indice AO prevede un picco massimo in un contesto positivo attorno al 6-7 novembre

AO index positivo per un vortice compatto
AO index positivo per un vortice compatto

La tendenza della stratosfera è poi verso un raffreddamento. Sono tutte dinamiche che lasciano ai box l'autunno. Bisognerà aspettare la seconda parte di novembre per capire se la circolazione autunnale potrà riprendere di nuovo in mano la situazione dopo questa situazione bloccata.

raffreddamento della stratosfera
raffreddamento della stratosfera

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati