2 luglio 2020
ore 23:55
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 0 secondi
 Per tutti
Meteo Italia giovedì
Meteo Italia giovedì

SITUAZIONE ORE 8. TEMPORALI AL NORDEST - L'alta pressione che per giorni ha protetto l'Europa centro-meridionale e l'Italia continua a perdere colpi lungo il suo perimetro settentrionale, sotto la spinta di infiltrazioni umide ed instabili atlantiche responsabili di alcuni temporali al Nord. La giornata di giovedì inizia infatti con una linea temporalesca in transito su Triveneto e parte dell'Emilia orientale con fenomeni che localmente assumono forte intensità. I temporali più intensi si sono avuti nella notte sul Veronese orientale, con accumuli pluviometrici fino a 60mm sulla fascia pedemontana.

CALDO INTENSO AL SUD - Sul resto d'Italia continua invece il dominio anticiclonico con prevalenza di bel tempo e clima molto caldo per la risalita di correnti nord africane all'interno dell'alta pressione, culminanti proprio nella giornata di oggi. Già all'alba si registrano temperature minime elevate soprattutto al Sud, con la colonnina che non scende sotto i 26/27°C su alcune zone della Puglia, 28°C a Crotone.

EVOLUZIONE - Nel corso della giornata persisterà il rischio di qualche temporale sulle Alpi, per infiltrazioni di correnti umide ed instabili atlantiche, con fenomeni che si intensificheranno in serata sconfinando a parte della Val Padana per l'ingresso di un fronte più organizzato dall'Atlantico. Nulla di fatto sul resto d'Italia con caldo intenso e punte locali di 38°C sulle zone interne delle isole maggiori. Ecco i dettagli:

METEO ITALIA GIOVEDÌ. Al Nord al mattino ancora qualche rovescio o temporale su Triveneto e nordest Emilia, ma in attenuazione e con tendenza a schiarite da ovest, più soleggiato sul Nordovest. In giornata variabilità sulle Alpi con qualche rovescio o temporale sparso, continua a prevalere tempo più soleggiato altrove. La sera tende a peggiorare su tutto l'arco alpino per l'ingresso del nuovo fronte, con rovesci e temporali in sconfinamento a gran parte della Val Padana, specie sulle zone a nord del Po, anche di forte intensità. Al Centro-Sud continua a prevalere il bel tempo salvo un po' di variabilità diurna lungo l'Appennino, non esclusi locali brevi piovaschi sul settore abruzzese. Temperature in ulteriore lieve aumento, punte di 38°C sulle zone interne dell'alta Puglia e delle isole maggiori. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per la previsione per venerdì clicca qui.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati