23 febbraio 2020
ore 7:27
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 30 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE METEO: Le vicende del vortice polare sono state alla base di una stagione invernale mai decollata, ma la situazione sta cambiando. Se in questi giorni il vortice polare si mantiene ancora piuttosto forte e ciò garantirà un breve periodo di alta pressione con caldo anomalo, un primo cedimento importante è atteso a metà della prossima settimana e causerà l'arrivo di un fronte freddo che attraverserà la Penisola da nord a sud. Subito dopo gli indici mostrano un suo temporaneo recupero quindi con ogni probabilità avremo di nuovo anticiclone ma importanti novità potrebbero profilarsi nuovamente a cavallo tra la fine del mese e l'inizio di marzo quando una depressione anglosassone non troppo profonda potrebbe riuscire a raggiungere con i suoi fronti perturbati anche l'area mediterranea. Le perturbazioni di questo tipo sono quelle più attive in termini di precipitazioni per l'Italia quindi se la situazione andasse in porto potremmo avere un esordio di marzo piuttosto perturbato con pioggia abbondante e abbondanti nevicate sulle Alpi. Al momento non possiamo dire altro, aspettiamo le prossime emissioni modellistiche per confermare o correggere questa tendenza. Seguiteci sempre

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati