7 maggio 2020
ore 23:29
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 31 secondi
 Per tutti
Tendenza meteo prossima settimana
Tendenza meteo prossima settimana

SITUAZIONE. La cupola di alta pressione subtropicale che si sta insediando sul Mediterraneo centrale e l'Italia non avrà lunga vita. E' confermata infatti la formazione di un vortice di bassa pressione sulla Penisola Iberica sul finire della settimana, destinato a spostarsi verso est e a raggiungere l'Italia già da domenica a partire dal Nordovest. La parentesi stabile e calda si chiuderà quindi bruscamente con il ritorno del maltempo lunedì al Nord e su tratti del Centro e con la tendenza ad un abbassamento delle temperature, anche se non tutti i settori d'Italia subiranno la stessa sorte. Le regioni meridionali rimarranno infatti più protette dall'alta pressione afro-mediterranea con tempo più stabile e caldo. I giorni immediatamente successivi rimarranno improntati ad un regime di variabilità al Nord con nuove occasioni per piogge, mentre l'alta pressione afro-mediterranea cercherà sempre di trovare spazi verso il Sud Italia, dove le temperature torneranno ben presto a risalire. Vediamo nel dettaglio:

FORTI TEMPORALI AL NORD A INIZIO SETTIMANA E CALO TERMICO. Portandosi sull'Italia la depressione iberica verrà agganciata tra lunedì e martedì da un'altra area di bassa pressione presente sul Nord Europa e riceverà così un contributo di aria più fredda che alimenterà ulteriormente i fenomeni su parte delle nostre regioni. A farne le spese saranno soprattutto quelle settentrionali, con rovesci e temporali anche intensi lunedì in rapida estensione dal Nordovest al Triveneto e con temporaneo coinvolgimento delle regioni centrali, Toscana in primis. Attesi fenomeni anche grandinigeni, accompagnati da raffiche di vento ed accumuli pluviometrici che in prossimità dell'arco alpino potranno raggiungere e superare i 50mm. In tale contesto le temperature subiranno un deciso calo al Centro ma soprattutto Nord.

RESISTONO TEMPO STABILE E CALDO AL SUD. Rimarrà fuori dai giochi il Sud, protetto dall'alta pressione, con tempo stabile e clima molto caldo ad inizio settimana sulle zone interne, dove non si escludono picchi di 28-30°C, mentre si manterrà più fresco il clima sulle coste, influenzate dalla superficie del mare ancora relativamente fredda.

Meteo Italia inizio prossima settimana
Meteo Italia inizio prossima settimana

TENDENZA SUCCESSIVA. Entro la metà della settimana l'alta pressione potrebbe tentare una nuova espansione dal Nord Africa verso il Mediterraneo centrale, anche se sulla Penisola Iberica si approfondirà nuovamente una saccatura di bassa pressione che potrebbe minacciare alcune nostre regioni. L'evoluzione ad oggi più probabile vedrebbe la permanenza di condizioni stabili e calde sulle regioni meridionali e su parte di quelle centrali, con possibilità di una nuova e forse più intensa fiammata calda nordafricana. Mentre al Nord si assisterebbe al passaggio di corpi nuvolosi provenienti dalla Penisola Iberica con maggiori occasioni di piogge e temporali entro il weekend 16-17 maggio, con interessamento di parte delle regioni centrali. In ogni caso, vista la distanza temporale, la tendenza potrebbe subire modifiche e vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

Tendenza meteo 15/17 maggio
Tendenza meteo 15/17 maggio

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati