8 luglio 2021
ore 23:30
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 21 secondi
 Per tutti
Meteo prossima settimana dai possibili connotati estremi tra caldo africano e forti temporali
Meteo prossima settimana dai possibili connotati estremi tra caldo africano e forti temporali

PROSSIMA SETTIMANA TORNA L'INCUBO FORTI TEMPORALI E GRANDINE: se i modelli matematici non ci ripenseranno, la prossima settimana sarà caratterizzata da una nuova contrapposizione tra l'anticiclone africano e le correnti fresche ed instabili nord atlantiche, gli ingredienti per avere forti temporali e grandine da un lato e caldo intenso dall'altro ma andiamo per gradi. Nel corso del weekend la saccatura responsabile del maltempo di questi giorni si riorganizzerà puntando nuovamente verso l'Europa occidentale, questa rotazione favorirà la risalita di correnti molto calde dal nord Africa verso la Spagna che sperimenterà temperature massime fino a 45-46°C. Nel contempo l'Italia sarà interessata da una pausa inter ciclonica con tempo solo localmente instabile e temperature meno cocenti. 

Da lunedì il centro di azione della saccatura dovrebbe spostarsi sul Canale della Manica spingendo l'anticiclone africano verso la Nostra Penisola ma nel contempo avvicinando una prima perturbazione al nord Italia, segnatamene alle regioni di Nordovest con l'arrivo dei primi forti temporali. Nel contempo in Sardegna si raggiungerebbero temperature massime anche superiori ai 40°C e fino a 38°C sui settori peninsulari e la Sicilia. Il minimo di bassa dovrebbe potrebbe poi insistere in quella posizione fino a metà della settimana, se i modelli confermeranno avremo temporali più diffusi su tutto il Nord e temperature roventi al Sud con massime fino a 40°C. Nel maltempo potrebbe poi essere coinvolto anche parte del Centro. Per adesso ci fermiamo qui, dato che l'evoluzione diventerebbe troppo incerta. Seguite sempre i nostri aggiornamenti.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati