25 ottobre 2021
ore 23:53
di Carlo Migliore
tempo di lettura
54 secondi
 Per tutti

SICILIA ORIENTALE E BASSA CALABRIA IONICA NEL MIRINO DEL MALTEMPO: nel corso dei prossimi giorni la lenta evoluzione del ciclone mediterraneo favorirà ancora molte piogge sull'estremo Sud della Penisola. A causa della sua posizione il minimo terrà sotto scacco soprattutto la zona ionica dell'Isola e della Calabria. Saranno queste le due aree a maggior rischio almeno fino a mercoledì-giovedì. Occhi puntati dunque sulle province di Catania, Siracusa, Reggio Calabria con un possibile ulteriore aumento delle criticità già in atto. A rischiare qualche forte temporale anche le province di Agrigento, Enna, Caltanissetta. Piogge e locali piovaschi saranno possibili anche sul resto dell'Isola e sulla Calabria tirrenica ma in misura minore. Per il resto del meridione nubi anche diffuse alternate a schiarite con qualche isolata debole pioggia possibile tra Campania e alta Calabria ma saranno nel complesso fenomeni modesti.

VENTI FORTI E MAREGGIATE: la ventilazione sarà ancora tesa o forte dai quadranti orientali con mareggiate lungo le coste esposte, soprattutto catanese e siracusano.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati