29 aprile 2021
ore 13:12
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 28 secondi
 Per tutti

NUOVA PERTURBAZIONE CON TEMPORALI E LOCALI GRANDINATE: gli ultimi giorni del mese di aprile saranno ancora caratterizzati da locali condizioni di maltempo sull'Italia a causa di una nuova perturbazione associata ad una depressione sull'Europa centrale che avrà influenze importanti anche nel weekend del 1 maggio.

MALTEMPO AL CENTRO-NORD: il fronte agirà in prevalenza sulle regioni centro settentrionali e i contrasti termici con l'aria calda associata al fronte sub tropicale che interesserà soprattutto il Sud, daranno luogo a fenomeni anche intensi, spesso temporaleschi e localmente accompagnati da grandine. La giornata peggiore quella di giovedì ma locali condizioni di instabilità le avremo anche in quella di venerdì.

CALDO AL SUD CON MASSIME SUPERIORI AI 25°C: l'aria calda richiamata dalla saccatura sull'Europa occidentale favorirà non solo condizioni anticicloniche sulle regioni meridionali ma anche un notevole rialzo termico con temperature massime che potranno facilmente superare la soglia dei 25°C e raggiungere in taluni casi anche 28-30°C sul Tavoliere in Puglia e sulla Sicilia interna come anche nel Cosentino in Calabria.

METEO GIOVEDÌ - Nord: maltempo fin dal mattino al Nordovest con piogge e rovesci a carattere sparso, nuvoloso con tendenza a peggioramento sul Nordest e l'Emilia Romagna. Dal pomeriggio-sera fenomeni più diffusi e localmente a carattere di temporale con locali episodi di grandine. Centro: instabile fin dal mattino sulla Sardegna, nubi in progressivo aumento sui settori peninsulari con rovesci e temporali in arrivo da ovest ed in estensione tra il pomeriggio e la sera anche al versante Adriatico. I fenomeni potranno localmente assumere carattere di temporale con episodi di grandine. Sud: a tratti nuvoloso sulla Campania con locali deboli piogge non escluse al mattino sui settori più settentrionali, ampie schiarite altrove con poche velature del cielo. Temperature in calo al Centro-Nord, in aumento al Sud. Venti tra Sud e SE, tesi al Centro Nord, deboli al Sud. Mari molto mossi i bacini centro settentrionali, poco mossi o mossi quelli meridionali

METEO VENERDÌ: Nord, cieli irregolarmente nuvolosi con qualche pioggia, isolata sui settori di pianura, più frequente sui rilievi specie al pomeriggio quando i fenomeni potranno presentarsi anche a carattere temporalesco ed interessare gli adiacenti settori di pianura. Centro: irregolarmente nuvoloso su Sardegna e Toscana con qualche fugace fenomeno, ampie schiarite sulle altre zone con precipitazioni poco probabili. Sud: in prevalenza sereno o poco nuvoloso con qualche locale velatura in transito. Temperature in lieve locale aumento al Nord, in aumento al Centro, in ulteriore aumento al Sud. Venti meridionali con mari mossi.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Seguici anche su Google News


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati