2 febbraio 2021
ore 12:03
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 39 secondi
 Per tutti
Temperature in aumento in settimana, verso valori quasi primaverili
Temperature in aumento in settimana, verso valori quasi primaverili

DOPO DUE MESI DI FREDDO INVERNALE TORNANO AD AUMENTARE LE TEMPERATURE. Negli ultimi due mesi le condizioni climatiche sul Mediterraneo centrale e sull'Italia sono state di stampo del tutto invernale, con temperature spesso sotto zero e anche abbondantemente e nevicate frequenti fino a quote basse, a tratti anche pianeggianti e non solo sulle regioni settentrionali. Nel corso della nuova settimana noteremo però una netta inversione di tendenza, grazie all'insediamento di un anticiclone subtropicale sul Mediterraneo che con il passare dei giorni conquisterà sempre di più anche l'Italia. Saranno soprattutto le regioni centro-meridionali e le isole maggiori a beneficiare di queste giornate praticamente primaverili, mentre la mitezza sarà contrastata da annuvolamenti irregolari al nord che contrasteranno parzialmente il rialzo termico.

Temperature previste tra martedì e venerdì
Temperature previste tra martedì e venerdì

PUNTE DI 20/22°C. Da martedì e nei giorni successivi, fino alle porte del weekend, l'anticiclone subtropicale diverrà sempre più protagonista e l'afflusso caldo dalle latitudini afro-mediterranee si intensificherà progressivamente, fino a culminare verso la giornata di sabato. Già a metà settimana, intorno a mercoledì, sono attese massime fino a 16/18°C in Puglia, Basilicata e Calabria ionica, mentre in Sicilia e Sardegna si andrà oltre e si toccheranno su alcune zone picchi di 18/20°C. L'aumento delle temperature proseguirà anche nella seconda parte della settimana, quando si raggiungeranno valori massimi di 17/19°C su buona arte del Sud, mentre sulle isole si andrà oltre e sono atteso locali valori di 20/22°C tra giovedì e venerdì. Rimarrà 'svantaggiato' da una frequente nuvolosità irregolare il Nord Italia, con temperature sugli 11/14°C e localmente inferiori al Nordovest. Prima di un possibile peggioramento previsto sul finire della settimana vi sarà spazio per un ulteriore aumento delle temperature sabato, quando inizieranno a soffiare ancora più miti correnti sciroccali che precedono l'ingresso di un fronte atlantico. Non escluse in questo caso massime fino a 22/24°C in Sardegna.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati