30 maggio 2020
ore 23:46
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

SITUAZIONE. Dalla circolazione di bassa pressione presente sui Balcani si infiltrano masse di aria fresche ed instabili fin verso il Mediterraneo centrale e l'Italia, compromettendo spesso il tempo sulle nostre regioni centro-meridionali. Queste hanno favorito la formazione di una depressione secondaria posizionata all'alba di oggi, sabato, sull'Italia centrale, intorno a cui si snoda un sistema frontale responsabile di rovesci ed anche qualche temporale.

METEO PROSSIME ORE. Al Nord instabilità in intensificazione in giornata con formazione di rovesci e temporali dal pomeriggio sulle zone montuose, in particolare su Alpi occidentali, Prealpi lombardo-venete e Dolomiti friulane con fenomeni in sconfinamento serale alle zone di pianura a nord del Po. Qualche rovescio diurno anche sull'Appennino Emiliano. Al Centro piogge in attenuazione sulle Marche, instabile sull'Abruzzo con piogge e rovesci in attenuazione in serata. Sul versante tirrenico schiarisce su Toscana e alto Lazio salvo qualche fenomeno diurno sulle zone interne; instabile sul basso Lazio con piogge e rovesci in attenuazione in serata. Qualche rovescio diurno anche sul sud della Sardegna. Al Sud instabilità diffusa con piogge e temporali che culmineranno nel pomeriggio sulle zone appenniniche ma con sconfinamenti alle coste campane e della Calabria ionica, ma in attenuazione in serata. Fenomeni anche di forte intensità attesi in Puglia con coinvolgimento delle coste e piogge che proseguiranno fino a sera. Instabilità in aumento sulla Sicilia con piogge e temporali che si concentreranno nel pomeriggio sul settore centro-orientale, risultando a tratti forti e sconfinando alle coste. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per la previsione per domenica clicca qui.

Meteo Italia: la situazione prevista per sabato
Meteo Italia: la situazione prevista per sabato

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati