21 novembre 2020
ore 9:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 58 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Con l'irruzione del fronte di matrice scandinava avvenuto nella giornata di venerdì un profondo minimo depressionario si è scavato sul Tirreno e si sta portando verso sud posizionandosi tra Sicilia e Tunisia. Intorno al suo centro ruota un fronte che rimane attivo sulle nostre regioni meridionali, dando luogo a condizioni di marcata instabilità. Sarà causa inoltre di forti venti di Grecale che spazzeranno praticamente tutte le nostre regioni, facendo affluire aria fredda responsabile di un ulteriore abbassamento delle temperature. Tempo in miglioramento invece al Centro-Nord. Ecco i dettagli:

METEO ITALIA SABATO. Il minimo di pressione si porterà tra Sicilia e Tunisia e la perturbazione che gli ruota intorno insiste sul Sud Italia con maltempo soprattutto sul versante ionico peninsulare. Fenomeni anche intensi al mattino su Puglia (specie centro-settentrionale), Lucania, Campania interna e alta Calabria, ma alcuni rovesci anche su parte della Sardegna orientale e Sicilia. Residue precipitazioni fino al mattino su Marche ed Abruzzo, con neve sulla dorsale appenninica anche sotto i 1000m, in esaurimento in giornata. Contemporaneamente i fenomeni si estenderanno a gran parte della Sicilia e al resto della Calabria, anche se con minore intensità, mentre tenderanno ad attenuarsi su Puglia, Basilicata e interne campane, con neve dai 1200m, fino a 1400m sulla Sila. Sarà invece il bel tempo a prevalere al Nord e sulle regioni tirreniche, ormai sotto la protezione di un campo di alta pressione in rinforzo sull'Europa centrale. Temperature in brusca diminuzione e venti forti di Grecale. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.


Fino a quando proseguirà il maltempo? Tutti i dettagli nella sezione meteo Italia.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazionale che regionale.

L'ondata di maltempo sarà accompagnata da venti sostenuti che spazzeranno diverse zone della nostra Penisola. Per tutti i dettagli consulta le nostre mappe dei venti.

Le piogge in arrivo riusciranno a migliorare la qualità dell'aria nelle nostre città? Per capire come saranno le concentrazioni dei principali inquinanti visita la sezione inquinanti.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati