7 agosto 2022
ore 23:31
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti
Temperature in calo nei prossimi giorni
Temperature in calo nei prossimi giorni

ARIA MENO CALDA IN AFFLUSSO DA NORDEST. Dopo la rovente giornata di sabato in cui si sono raggiunti locali picchi di 40°C le temperature cominciano a calare a partire dalle regioni settentrionali nel corso di domenica, dove in alcuni casi non si raggiungeranno nemmeno i 30°C. Dall'Europa nordorientale comincia infatti ad affluire aria relativamente più fresca che nei prossimi giorni si spingerà fino alle regioni meridionali, emettendo fine alla canicola africana dell'ultimo periodo. 

LUNEDI'. Il ricambio d'aria comincerà infatti ad interessare anche il Sud Italia con massime non oltre i 33/35°C su zone interne di Toscana, Sicilia, Puglia e Calabria ionica, picchi di 36/37°C resisteranno solo sulle zone interne di Lazio, Campania e Cagliaritano. Poche variazioni invece al Centro-Nord, dove il ricambio d'aria sarà già avvenuto. Il clima sarà caldo ma sopportabile, tanto che le massime oscilleranno intorno a 30°C a Torino e Milano, 32°C a Verona e Bologna, 32°C anche a Firenze, 33°C a Roma e Foggia, 28°C a Pescara, 31°C a Bari, 34°C a Napoli.

Temperature massime di lunedì
Temperature massime di lunedì

MARTEDI'. Mentre al Nord e sulle regioni dell'alto Tirreno le temperature torneranno a guadagnare qualche grado, pur senza eccessi di calore e massime non oltre i 32°C, al Sud continueranno a calare e raramente si supereranno i 30°C sulle zone peninsulari. I valori più elevati si raggiungeranno sulle isole maggiori, con punte di 36°C sul Cagliaritano interno. Sulle Alpi a 1500m sono attese massime non oltre i 25°C.

Temperature massime di martedì
Temperature massime di martedì

MERCOLEDI'. Poche variazioni, con massime sui 30/32°C su gran parte d'Italia, salvo punte di 33/35°C sulle zone interne di Toscana e Sardegna.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati