13 febbraio 2020
ore 21:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 35 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Una perturbazione in arrivo dalla Francia raggiungerà le Alpi entro la serata di oggi, giovedì, portando un po' di neve con gli ultimi fiocchi che si attarderanno fino a venerdì mattina sui settori orientali. Contemporaneamente si porterà verso le regioni centro-meridionali dello Stivale dando luogo a qualche nevicata anche sulla dorsale appenninica, seppur a quote più elevate e in esaurimento da nord nel corso della giornata. Vediamo i dettagli:

METEO NEVE GIOVEDÌ. Peggiora dal pomeriggio sulle Alpi occidentali con neve dai 1100/1500m e fenomeni che tenderanno a divenire più frequenti sui confini franco-svizzeri. In serata nevicate in estensione ai settori centro-orientali dove il limite calerà fin verso gli 800/1000m, anche se si tratterà di fenomeni piuttosto deboli. Entro sera peggiora anche sull'Appennino centro-settentrionale con deboli nevicate dai 1300m sul settore tosco-emiliano, 1800m su quello laziale.

METEO NEVE VENERDÌ. Ultime nevicate sulle Alpi, più frequenti sui confini centro-orientali con fiocchi dai 700/1000m ma con tendenza a rasserenamenti in giornata. Piogge e rovesci sparsi sulla dorsale appenniniche con neve dai 1600/1700m ma fenomeni in rapido esaurimento da nord e tendenza ad ampie schiarite. Accumuli totali fino a 30/40cm sui confini valdostani oltre i 2000m, decisamente inferiori altrove.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati