2 luglio 2020
ore 19:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
58 secondi
 Per tutti
Frana nel Myanmar provoca oltre 100 vittime (Fonte immagine: ANSA/EPA)
Frana nel Myanmar provoca oltre 100 vittime (Fonte immagine: ANSA/EPA)

A seguito delle forti piogge monsoniche degli ultimi giorni che stanno colpendo il Golfo del Bengala un'enorme frana si è staccata nello stato del Myanmar investendo un grande numero di minatori intenti a lavorare in una miniera di giada. Il bilancio provvisorio è di 113 vittime, ma il numero potrebbe aumentare poiché i soccorritori hanno dovuto interrompere le operazioni di salvataggio a causa dell'insistenza del forte maltempo.

I feriti sono diverse decine secondo quanto riferiscono i vigili del fuoco, ma sotto il fango potrebbero trovarsi ancora altre persone. Incidenti simili nel Myanmar sono tutt'altro che rari, soprattutto in questo periodo dell'anno, quando il monsone che soffia dall'Oceano Indiano trasporta enormi carichi di umidità e di pioggia verso i paesi affacciati al Golfo del Bengala.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per sapere se sono previste eventuali allerte sulla tua località, e di che tipo, consulta la nostra sezione Allerte


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati